Ripresa versamenti INAIL – Nota operativa su “Numeri riferimento” F24

Con Nota operativa del medesimo giorno di pubblicazione della Circolare n. 35, l’INAIL precisa che per la ripresa dei versamenti in forma rateale, di cui al D.L. n. 104/2020, l’uso dei numeri di riferimento precedentemente comunicati con la Circolare n. 23 del 27/05/2020, in luogo di quelli comunicati con la Circolare n. 35, non ha effetti sul corretto adempimento degli obblighi di versamento, poichè l’associazione dei pagamenti, nell’ambito di ogni PAT con codice sospensione attivo, verrà effettuato con procedure centralizzate dallo stesso Istituto.