INPS, Messaggio n. 4840 del 23/12/2020 – Istruzioni operative sospensione versamenti in scadenza dicembre 2020 ex DL n. 157/220

Col messaggio in epigrafe, l’Istituto fornisce le specifiche della sospensione contributiva di cui all’art. 2 del DL n. 157/2020, per cui aveva già pubblicato la circolare n. 145 del 14/12/2020 (si veda news del 18 dicembre http://www.seasoft.it/inps-circolare-n-145-del-14-12-2020-sospensione-versamenti-contributivi-dicembre-2020-di-cui-allart-2-commi-1-2-e-3-del-dl-157-2020/), riguardante i versamenti in scadenza nel mese di dicembre 2020.

Nel messaggio, oltre ad indicare le modalità di presentazione dell’apposita istanza per i vari soggetti interessati (datori di lavoro privati, datori di lavoro agricolo, datori di lavoro con dipendenti iscritti alla gestione pubblica e committenti tenuti al versamento alla gestione separata), cui segue attribuzione di specifico codice autorizzazione, l’Istituto specifica per ciascuna categoria la contribuzione oggetto di sospensione, elenca le modalità d’esposizione dei contributi sospesi in Uniemens (scadenza 31/12/2020), con relativa codifica in base alla gestione d’appartenenza, e la decorrenza della ripresa dei versamenti (16/03/2021 in unica soluzione o in 4 rate di pari importo).

https://servizi2.inps.it/Servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualUrl=%2FMessaggi%2FMessaggio%20numero%204840%20del%2023-12-2020.htm