INPS – Congedo straordinario genitori di figli in DaD

Con il Messaggio n. 515 del 5 febbraio l’INPS comunica di avere reso disponibili le procedure per l’invio delle domande di congedo straordinario di cui all’articolo 22-bis del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito, dalla legge n. 176 del 18/12/2020, per i genitori lavoratori dipendenti in caso di sospensione dell’attività didattica in presenza delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado e per i genitori lavoratori dipendenti di figli in situazione di disabilità grave, accertata ai sensi dell’articolo 4, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, in caso di sospensione della didattica in presenza di scuole di ogni ordine e grado o in caso di chiusura dei centri diurni a carattere assistenziale.

La domanda potrà riguardare anche periodi di astensione antecedenti alla data di presentazione della stessa, ma comunque non anteriori al 9 novembre 2020 e la durata non può essere superiore a quella definita dai provvedimenti che hanno sospeso l’attività didattica in presenza.

https://www.inps.it/MessaggiZIP/Messaggio%20numero%20515%20del%2005-02-2021.pdf