INPS, Circolare n. 3653 del 9/10/2020 – Chiarimenti su quarantena e equiparazione a malattia e degenza ospedaliera.

Con la circolare in commento, l’Istituto chiarisce le situazioni in cui, l’assenza del lavoratore per quarantena o sorveglianza precauzionela perchè soggetto fragile, non possono essere trattate come evento di malattia o degenza ospedaliera, con le relative indennità.

In particolare, l’INPS ribadisce che ogni qual volta in una delle situazioni identificata dalla normativa emergenziale, il lavoratore è costretto ad assentarsi dal lavoro per provvedimenti dell’autorità sanitaria, ma continua a svolgere il proprio lavoro dal suo domicilio, utilizzando una delle forme di lavoro appositamente individuate dal legislatore, non sussistono le condizioni per il riconoscimento dello stato di malattia e relativa indennità.

https://servizi2.inps.it/Servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualUrl=%2fMessaggi%2fMessaggio%20numero%203653%20del%2009-10-2020.htm