Fondo di solidarietà aziende servizi ambientali. Messaggio INPS n. 3390

Con il Messaggio n. 3390 del 7/10/2021 l’INPS fornisce le istruzioni per la presentazione delle domande di assegno ordinario e assegno ordinario con causale COVID 19 da inoltrare dall’apposito servizio “Fondi di soliodarietà” all’interno dell’area riservata ai servizi per aziende e consulenti.

Con l’occasione l’Istituto ribadisce che il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha chiarito che i Fondi di solidarietà sono pienamente operativi dalla data di nomina del Comitato amministratore e che, in tema di assegno ordinario, il Fondo garantisce la prestazione per eventi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa intervenuti, al più tardi, quindici giorni prima della medesima data.

In data 7 agosto 2020, con decreto del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, è stato nominato il Comitato amministratore del Fondo bilaterale di solidarietà per il sostegno del reddito del personale del settore dei servizi ambientali, istituito presso l’INPS con D.I. n. 103594 del 9 agosto 2019.

Tale Fondo, pertanto, è pienamente operativo dalla data del 7 agosto 2020.

https://servizi2.inps.it/servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?tipologia=circmess&idunivoco=13545