Contribuzione Fondo clero 2021

Il Decreto interministeriale del 18/05/2021 ha definito la misura del contributo dovuto per l’anno 2020 dagli iscritti al Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle confessioni religiose diverse dalla cattolica. L’importo del contributo si considera valido anche per le successive annualità 2021/2022 e 2023 sempre che un altro provvedimento non ne modifichi la misura.

Con la Circolare n. 184 del 13/12/2021 l’INPS comunica che gli importi validi dal 1/1/2020 sono i seguenti:

Contributo annuo ante aggiornamento1.760,24 euro
Contributo annuo aggiornato1.769,04 euro
Differenza dovuta per ciascun anno8,80 euro

L’importo dovuto a titolo di conguaglio è pari a 1,47 euro per un bimestre e a 0,73 euro per un mese.

Il termine di versamento senza aggravio di interessi è fissato al 31 marzo 2022 e attiene alle sole integrazioni dovute per gli anni 2020 e 2021. La contribuzione riferita al 2022 sarà adeguata ai nuovi importi fin dalla prima scadenza.

https://servizi2.inps.it/servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?tipologia=circmess&idunivoco=13623