Contributo esonerativo assunzione disabili – Incremento dal 2022

Con il Decreto n. 193 del 30/11/2021 del Ministero del Lavoro, è stato definito l’aggiornamento dell’importo del contributo esonerativo dagli obblighi del collocamento obbligatorio.

Si rammenta che la normativa in vigore prevede le seguenti misure in ordine all’obbligo di assunzioni dal collocamento dei disabili:

  • 1 disabile per le imprese dai 15 ai 35 dipendenti
  • 2 disabili per le imprese dai 36 ai 50
  • il 7% dei lavoratori occupati, per le imprese che occupano più di 50 dipendenti.

Da gennaio 2022 l’importo del contributo giornaliero da versare per ogni unità non assunta, nella misura di 39,21 euro per ogni giorno lavorativo, per ciascun lavoratore disabile non occupato.

Sono escluse da questa possibilità le aziende con forza occupazionale da 5 a 15 dipendenti.

https://www.lavoro.gov.it/_layouts/Lavoro.Web/AppPages/GetResource.aspx?ds=pl&rid=20458