Il ciclo di produzione del software

Le fasi

A Raccolta Informazioni

In questa fase si procede al reperimento di tutte le informazioni necessarie per affrontare un determinato progetto (Circolari Ministeriali, modulistica, segnalazioni, ecc.).

Se l’argomento lo richiede, viene inoltre organizzata una tavola rotonda con propri Clienti e Consulenti esterni affinché si possa capire la problematica dal punto di vista pratico.

B Valutazione tempistica di produzione e Pianificazione

In questa fase si procede alla valutazione dei tempi necessari per la produzione del progetto interessato. Definiti i tempi, si procede alla stesura di un Project dettagliato per la distribuzione dei lavori, indicando:

  • Le attività da realizzare
  • Le risorse assegnate ad ogni singola attività
  • I tempi assegnati per la realizzazione di ogni singola attività
  • Le date di consegna stabilite per ogni singola attività

Lo strumento utilizzato per la stesura della pianificazione è Microsoft Project.

C Stesura Analisi

Una volta definite le attività da espletare e le risorse assegnate al progetto, si procede alla stesura dei documenti di analisi. Si tratta di documentazione tecnico/funzionale che riporta in maniera dettagliata le modifiche da apportare ad una determinata gestione (se già esistente); nel caso di realizzazione di nuovi programmi, viene dettagliato passo passo il funzionamento dello stesso.

D Sviluppo

Ultimato il documento di analisi, lo stesso viene utilizzato dal programmatore per lo sviluppo/modifica da effettuare al programma. Avvalendosi di manuali tecnici (Manuale dello sviluppatore per la garanzia degli standard, manuale MSDN on line, ecc.) e tools di sviluppo, il programmatore svolge la propria attività barrando via via i check previsti sul documento di analisi.

E Alfa Testing

Il personale preposto ad effettuare tale attività (Dottori Commercialisti, Ragionieri e Consulenti del lavoro) ha il compito di verificare che il funzionamento del programma sia conforme alle specifiche dell’analisi.

Nell’eseguire il test, il personale utilizza, oltre al documento di analisi, anche piani test specifici, nonché documentazione normativa a supporto.

Tutte le comunicazioni tra il reparto Sviluppo ed il reparto Testing avvengono tramite il Sinergy, un potente strumento realizzato da SeaSoft che permette, non solo di storicizzare tutte le segnalazioni che vengono generate nel corso di un progetto, ma anche di eseguire statistiche e verifiche sullo stato di avanzamento del progetto (strumento di Project Management).

F Produzione Setup

Ultimata la fase di testing su tutti i lavori compresi nel progetto, si procede alla realizzazione del Setup (cd beta master). La creazione del setup avviene automaticamente, utilizzando un sofisticato tool di sviluppo (Setup Manager) che garantisce sicurezza e velocità nella creazione della build.

G Beta Test

A questo punto può essere eseguita la fase di test finale sul cd rom da pubblicare sul sito.

H Pubblicazione e distribuzione dell’aggiornamento

Ultimata con esito positivo la fase di Beta Test, si può procedere alla pubblicazione ed alla distribuzione dell’aggiornamento.

Un altro potente strumento realizzato da SeaSoft per la gestione dei flussi di informazione tra i vari reparti di Produzione, è EasyProject. Attraverso tale applicativo viene gestito il flusso documentale tra: Analisi, Sviluppo, Testing.