GESTIONE VARIANTI
(es. Taglie e colori)

La Gestione Varianti si rivolge a chi opera nel settore dell’abbigliamento, delle calzature, della ferramenta e colori e che in generale tratta prodotti soggetti a pezzature e misurazioni differenziate.

Per il modulo è prevista apposita licenza ed è trasversale alle seguenti procedure:

  • Magazzino e Fatturazione
  • Fatturazione
  • Vendita al Banco
  • Gestione Ordini ed Offerte

In particolare, tale modulo consente di:

  • definire i profili (ovvero le tipologie di varianti ed i relativi codici elementi) da associare ai vari prodotti con variante (“padre”), con possibilità di gestire, per singolo profilo, fino a quattro tipologie di varianti (esempio di profilo a quattro livelli : “Taglia + Colore + Modello + Tessuto”);
  • effettuare la generazione (automatica e/o manuale) di prodotti varianti (“figli”), partendo da un prodotto con variante (“padre”), nel rispetto delle specifiche definite nel suo profilo;
  • utilizzare, nell’ambito dei vari programmi, ricerche e filtri avanzati appositamente previsti per i prodotti varianti ed effettuarne la movimentazione tramite l’ausilio di una specifica interfaccia che agevola e velocizza le operazioni di inserimento;
  • adottare, per singolo prodotto “figlio”, una politica di prezzi o di scorta minima differenziata rispetto a quella prevista per il prodotto “padre”;
  • ottenere, tramite apposite stampe, il monitoraggio del venduto per profilo, per prodotto “padre” e per singola variante con riferimento ad un periodo selezionato e con esposizione dei dati per mese, giorno, settimana o per l’intero periodo indicato;
  • ottenere la visualizzazione delle esistenze dei prodotti con variante o dei profili con diverse modalità espositive ed in base all’ordinamento delle tipologie di variante selezionato;
  • trasformare (o convertire) in prodotti varianti le schede anagrafiche dei prodotti già create ed utilizzate prima dell’acquisto di tale modulo aggiuntivo.